Attenzione:
L'artista Sara De Florio,
che gestisce questo sito e il suo contenuto, e' impegnata a riconquistare la propria dignita', e i propri diritti umani ed artistici, e spera di poter ripristinare l'intera visualizzazione.
Chiunque voglia visitarlo e' invitato ad averne completo rispetto, a non entrare nei panni dell'artista, in quello delle mie immagini, templates, parole etc,
e a non sottrarre elementi per farne un uso scorretto.
 
Evolution

Il dipinto lo realizzai inizialmente per semplice "scherzo". Rispondendo ad alcune provocazioni, rappresentai in atmosfera semi-comica questa figura, che "finge" di schiacciare un uomo, tenendo bene la sfera nera in mano in segno di palla non-giocata. Da un altro lato l'affermazione seria e' quella in cui esprime la volonta'-idea "non sono mica una macchina", e che le gambe aperte per una donna non sono un permesso di violazione. Il senso dell'humor molto simile l'ho ritrovato successivamente nel film "Cattivissimo me", a differenza che la mia figura non era ambientata presso il palazzo del "male". Credo di avere i diritti di autore sull'idea "usata" ovvero "rubata" nel film. Sono condannabili coloro che hanno creduto ed operato perche' questa fosse una macchina registra-produci orgasmi. Essi sono colpevoli di violenza. - SaraDeFlorio